Ritrovare un cane in Italia

20120612-cane-meticcio-nero

Trovo un cane in un ristorante ad Anzio abbandonato. Me lo prendo per evitare che venga investito, lo porto alla clinica veterinaria di Roma, prima mi consigliano di abbandonarlo al canile della muratella poi si scopre che ha il microchip e me lo leggono. Mi dicono che se un furbone l’ha abbandonato si può risalire a lui se l’ha perso idem ma che l’anagrafe canina della regione Lazio, costata milioni di euro con cinquanta impiegati, non funziona perché il server è in crash.

Alla asl di Anzio non mi danno il numero del veterinario di turno perché  pur ammettendo che esiste un veterinario di turno,  mi dicono che i cittadini non devono avere il numero del veterinario che è di turno per i cittadini e quindi i cittadini non devono contattarlo (mi pare logico).

La polizia municipale di Anzio pensa che io voglia un veterinario che da Anzio venga per me a Roma e dicono che non possono farlo perché se io sono a Roma non posso volere un veterinario da Anzio . Ma davvero?

Cerco di spiegare loro che il proprietario è di Anzio e che attraverso il numero di microchip si può risalire a lui telefonargli e dargli il mio numero. Mi dicono che è impossibile e troppo semplice e che invece devo tornare ad Anzio, abbandonare il meticcio di nuovo in strada, giuro, e fingere  poi che l’ho ritrovato lì. Gli chiedo come posso sapere che ha un microchip se l’ho appena trovato? Mi dicono di mentire

Quindi lo porteranno loro nel canile di Anzio perché la spesa deve essere attribuita al comune di Anzio e non a quella di Roma anche se la Asl competente in realtà sarebbe quella di Ariccia che però non si sa più come coinvolgere.

Poi, con le spese attribuite ad Anzio dalla Asl di Ariccia , il canile di Anzio, che non sanno se esiste ancora,  chiamerà la Asl di Ariccia che contatterà l’anagrafe canina della Regione Lazio con sede a Roma, da dove siamo partiti. L’anagrafe canina,   che però come visto all’inizio non funziona più,  contatterà se esiste ancora  il proprietario.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...