imgres

Molto spesso, all’interno della vita di gruppo, gli individui maschi si contendono il diritto alla riproduzione tramite una lotta.

Esempi di lotta per il diritto alla riproduzione sono piuttosto comuni e sono riscontrabili in numerose specie di mammiferi, ma non solo.

Un caso ben documentato di lotta per la supremazia sessuale e non è il cosiddetto ordine di beccata dei polli.

Un ordine di beccata si stabilisce ogniqualvolta un gruppo di galline convive per un certo periodo di tempo.

In ciascuno di questi gruppi, una gallina domina sulle altre; questa può beccare tutte le altre galline senza essere beccata a sua volta. Una seconda gallina può beccare tutte le altre tranne la prima, e così via fino all’ultima che può essere beccata da chiunque senza però poterne beccare alcuna.

Le galline di rango elevato godono di alcuni privilegi come scegliere per prime il cibo e il luogo per la cova; di conseguenza si distinguono a prima vista per l’aspetto ben curato e l’andamento fiero.

Le galline di basso rango, al contrario, tendono ad apparire trasandate, non si lisciano le penne e volano ai margini del gruppo. Durante il periodo in cui si va stabilendo l’ordine di beccata si possono verificare violenti e frequenti combattimenti, ma una volta fissato l’ordine il semplice atto di alzare o abbassare la testa è sufficiente a far capire la relazione di dominanza o sottomissione di una gallina rispetto a un’altra.

Silvio, col riporto di sghimbescio la pancia e le occhiaie a slavina, oltre che trasandato ha dimostrato massima caducità.

Riseduto e messo a cuccia dal contendente ha ammesso la supremazia del maschio Giletti nella lotta per l’accoppiamento.

Il maschio trionfante è  però , a detta di tutti, frocio.

Il frocio alpha invece del maschio alpha potrebbe creare seri problemi.

Imminente quindi l’estinzione della specie con la dipartita di entrambi i contendenti?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...